Navigazione veloce

Area biblioteca 2014-15

Giornate di Lettura a voce alta nelle scuole

 

La scuola che legge! Eh già!  Che bella consuetudine!!

E’ ripreso con successo il “servizio prestiti” nella Biblioteca Scolastica  della Scuola Primaria e, anche quest’anno, con l’aiuto degli splendidi  genitori che gratuitamente se ne occupano, ogni mattina dalle ore 10.30 alle ore 10.50 circa, un centinaio di piccoli lettori si  “diverte”  a scoprire, conoscere, commentare, suggerire, e perfino sconsigliare titoli ed autori.

Dopo una veloce merenda, la possibilità di recarsi in biblioteca ed essere così più protagonisti della propria conoscenza, é tornata ad essere una  meravigliosa abitudine.

E’ così sembrato naturale a molti docenti e ai loro entusiasti bambini, abituati da anni ai laboratori di letture animate, ai  “pomeriggi da favola”, alle passeggiate letterarie per il paese, alla creazione di libri e cartoni animati per partecipare a concorsi nazionali e premi internazionali,  agli incontri con autori, illustratori ed editori, aderire all’iniziativa  “Giornate di Lettura a voce alta nelle scuole”  che il nostro Ministro dell’Istruzione ha istituito per il 29/30/31 Ottobre 2014.

Guidati dalle loro insegnanti, i ragazzi piu’ grandi hanno organizzato per i piu’ piccoli  letture ed attività originali, realizzando “macedonie”, disegni e cartelloni con fantasia e…materiali di recupero.

Impiegando  molti spazi della Scuola Primaria e dell’Infanzia (classi, palestra, biblioteca, giardino, atrio) gruppi  di streghe, animali fantastici, mostri, astronomi, scienziati, poeti, genietti, topi furbetti,  fate e folletti si sono messi in azione e come tutor hanno coinvolto gli ascoltatori per rendere indimenticabili le pagine  proposte.

Senza paura, ma con molta emozione,  anche alcuni  “piccoli”  si sono proposti come lettori per i  “grandi”,  emozionando gli ascoltatori col racconto di miti e leggende su astri e costellazioni. La fantasia in gioco dunque per sottolineare un’iniziativa che porge a tutti l’occasione di crescere, imparando.  Buona lettura a tutti!!